Critici in erba 2009-2010

Biblioteche della Paganella

Gestione associata del servizio bibliotecario della Paganella


Piazzale Paganella, 3   38010 Andalo (TN)

tel. 0461/585275  fax 0461/589627

andalo@biblio.infotn.it

 

brochure



Critici_in_erba_2009-2010_files/critici2010.pdf

comunicato finale



Critici_in_erba_2009-2010_files/critici%20in%20erba%20comunicato%20finale%202010.pdf

lettori
premiati



Critici_in_erba_2009-2010_files/vincitori%20critici%20in%20erba.pdf

diploma Brunialti



Critici_in_erba_2009-2010_files/DIPLOMA%20BRUNIALTI.pdf

rassegna stampa



Critici_in_erba_2009-2010_files/rassegna%20stampa%20brunialti.jpg

Il progetto ideato dalla Biblioteca nel corso dell’anno scolastico 2008-2009 si intitolava: A TUTTO LIBRO: PREMIO DEI GIOVANI LETTORI e prevedeva la suddivisione dei lettori in due fasce d’età, corrispondenti rispettivamente al secondo ciclo delle scuole elementari e alle scuole medie.

L’esperienza è stata svolta con piena soddisfazione di tutti gli attori in campo, è stata altresì cofinanziata dall’Ufficio per il Sistema Bibliotecario Trentino, che l’ha assunta come progetto-pilota in vista di una collaborazione diffusa tra le biblioteche trentine nel novo periodo autunno 2009 – primavera 2010. Nel corso del 2009 l’Ufficio SBT ha pertanto esteso l’informazione sull’iniziativa, ottenendo l’adesione di circa 20  biblioteche della Provincia di Trento. La parte organizzativa è stata riaffidata alla FONDAZIONE AIDA di Verona, che ha proposto di riprendere la formula originaria di CRITICI IN ERBA. La nuova attività è così strutturata:


“CRITICI IN ERBA”
I PICCOLI LETTORI DIVENTANO CRITICI LETTERARI
novembre 2009 - maggio 2010

Da novembre 2009 fino al mese di maggio 2010 gli studenti delle classi IV e V delle scuole primarie, e quelli delle scuole secondarie della Provincia di Trento, coordinate dal Sistema Bibliotecario Trentino, parteciperanno al progetto di promozione alla lettura e valutazione critica delle opere “Critici in Erba”, ideato e organizzato dalla Fondazione Aida di Verona e Provincia Autonoma di Trento - Servizio Attività Culturali - Sistema Bibliotecario Trentino e la Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto.

Il progetto “Critici in Erba” è incentrato sulla partecipazione attiva dei giovani lettori al processo di selezione dei libri individuati da un comitato scientifico che, attraverso la lettura autonoma e gli incontri nelle biblioteche, stimola i ragazzi a scoprire e sviluppare le loro doti di critici e lettori attenti. I giovani lettori e critici partecipanti al progetto, realizzeranno delle vere e proprie recensioni dei libri in concorso e premieranno, tra una rosa di 15 titoli, i tre libri di letteratura per l’infanzia e quindi gli autori, divisi per fascia d’età.

Gli obiettivi del progetto sono quindi quelli di: promuovere la lettura nelle giovani generazioni, incentivare l’autonomia e la capacità di giudizio critico nella lettura da parte dei bambini dai 9 ai 14 anni e la capacità di discussione e valutazione delle opere, diffondere metodologie educative, mettere in rete soggetti diversi, coinvolgendo istituzioni culturali, il sistema delle biblioteche pubbliche e il mondo della scuola. (hanno aderito 15 biblioteche e 5 punti di lettura della Provincia autonoma di Trento e le relative scuole di riferimento sul territorio).

Sviluppo del progetto:
1.     Scelta dei testi, comitato scientifico e presentazione dei libri
Da aprile 2009 ad agosto 2009 è stato individuato il comitato scientifico che ha selezionato una rosa di 15 libri, (5 per i bambini delle classi IV e V della scuola primaria, 5 per gli studenti delle classi I e II della scuola secondaria di I grado e 5 per gli studenti della classe III della scuola secondaria di I grado), pubblicati in lingua italiana nel 2008 che saranno letti nelle scuole e nelle biblioteche da ottobre 2009 a aprile 2010.
 
I libri selezionati
 
Per gli studenti delle classi IV e V della scuola primaria sono:
·       Pennino Finnegan e la fabbrica di baci di Nicola Brunialti (Lapis),
·       La banda dei gelsomini di Zita Dazzi (Il Castoro),
·       Nero di Renzo Di Renzo (Einaudi),
·       La macchia nera di Anna Lavatelli (Piemme),
·       Il libraio sotterraneo di Guido Quarzo (Salani).

I libri selezionati per gli studenti classi I e II della scuola secondaria di I grado i libri selezionati sono:

·       Il principe della città di sabbia di Pierdomenico Baccalario (Mondadori),
·       Camilla che odiava la politica Luigi Garlando (Rizzoli),
·       La banda degli scherzi di Anna Parola (Rizzoli),
·       Luci di Mezzanotte di Angela Ragusa (Piemme),
·       Alice e i Nibelunghi di Fabrizio Silei (Salani)
 
I libri selezionati per gli studenti della classe III della scuola secondaria di I grado sono:
·       Acqua tagliente di Giovanni Del Ponte (De Agostini),
·       Ti chiami Lupo gentile di Luisa Mattia (Rizzoli),
·       Mistral di Angela Nanetti (Giunti),
·       Le città parallele di Luca Randazzo (Salani),
·       Camminare, correre, volare di Sabrina Rondinelli (EL).
 
Il comitato è formato dai responsabili della sezione Ragazzi delle Biblioteche di Ala, Tesero, Lavarone, Tione, Giovo, Andalo, Pejo e da Alessandra Faustini (responsabile della promozione alla lettura per bambini e ragazzi per il Sistema bibliotecario della Provincia di Trento).
 2.     Laboratori per facilitare la lettura
Da novembre 2009 i libri saranno presentati alle classi presso le biblioteche e durante l’orario scolastico in laboratori che hanno l’obiettivo di catturare l’attenzione e stimolare la curiosità di tutti i lettori alla quale seguirà l’invito alla lettura personale nel tempo libero e a scuola con insegnanti e bibliotecari. In totale sono stati programmati circa 100 incontri da svolgersi nelle biblioteche pubbliche che hanno aderito al progetto e i punti di lettura.
 3.     Valutazione e recensione
A conclusione del periodo proposto alla lettura dei libri, ciascun gruppo condividerà commenti e opinioni al fine di stilare una graduatoria e decretare il libro e gli autori vincitori che saranno tre: uno per ciascuna delle due fasce d’età individuate. La valutazione critica verrà definita e condivisa da ogni gruppo attraverso una recensione.
 4.     I finalisti del premio
Il premio “Critici in Erba”, che intende promuovere la cultura del libro e l’interesse per la lettura tra i ragazzi dagli 8 ai 14 anni e si prefigge di favorire e consolidare il processo di lettura autonoma e critica nei ragazzi-lettori coinvolgendo in qualità di “mediatori” tipi diversi di operatori interessati alla promozione della lettura, in prima istanza i docenti e i bibliotecari, porterà alla segnalazione di 3 opere letterarie per ragazzi finaliste.
Gli autori vincitori riceveranno il Premio durante la cerimonia finale in programma il 20 maggio 2010 presso il Teatro Valle dei Laghi a Vezzano (TN) alla quale parteciperanno tutti i referenti del progetto e i ragazzi che hanno aderito al progetto.
 5.     Divulgazione del progetto
Con tutte le recensioni scritte dai ragazzi sarà realizzato un libretto; un DVD girato dagli operatori video durante il progetto che sarà distribuito alle biblioteche di riferimento.

la
festaPremiazione_BRUNIALTI.html